Seleziona una pagina

Dispositivi di Sicurezza Shoei

Ott 1, 2014 | News

Uno degli obbiettivi più importanti di SHOEI è quello di argomentare un prodotto che agli occhi di molti è simile per forma e funzioni a diversi altri presenti sul mercato, ma è proprio qui che vuole fare la differenza. Oggi non esiste un organo istituzionale e superpartes che rediga una classificazione dei prodotti sul mercato, né tanto meno un controllo governativo che attesti e verifichi l’effettiva qualità dei prodotti circolanti sul territorio.
Perciò SHOEI si è trovata costretta a diversificarsi autonomamente, considerando troppo vasta la categoria caschi, e coniando una sottocategoria denominata DDS acronimo di Dispositivo di Sicurezza.

La motivazione è perché oggi sia un casco in materiale plastico offerto alla grande distribuzione, che un prodotto di alta qualità in fibra vengono messi sullo stesso piano chiamandoli caschi. Ecco perché il prodotto SHOEI superando i test omologativi con voti di eccellenza, si considera un vero strumento di protezione personale, non solo un copricapo salva multa che spesso non soddisfa neppure i requisiti minimi di legge.
Ecco spiegato quindi perché: “OGGI IN MOTO I CASCHI NON SERVONO“.

#dds #shoei #sicurezza